Centri Snodi

I Centri Snodi, nati nel 2009, accolgono minori e neo-maggiorenni fino ai 24 anni di sesso femminile con diagnosi di disturbo di personalità borderline.
I centri utilizzano il metodo di trattamento GET (Gruppi Esperienziali Terapeutici) nato in contesto di Day Hospital e successivamente adattato alla comunità residenziale.
In essi operano équipe multidisciplinari composte da: psicologhe, psicoterapeute, educatrici e sono guidate dal responsabile della struttura e dal responsabile clinico. Si avvalgono della supervisione clinica individuale e dei conduttori di gruppo terapeutico e del supporto dello psichiatra farmacologo per il monitoraggio delle terapie.

Attualmente sono operative le seguenti strutture:

  • Artemisia Junior, Viale Italia 12 – 26824 a Cavenago d’Adda (LO) Responsabile della struttura: dott. Nicolò Gaj Coordinatrice: Nicole Bolla – Carta dei Servizi Resoconto Attività

Tel. 0371 709096
Fax 0371 709825
e-mail ajunior@centriartemisia.org

C.F. e P. IVA: 04811250960
IBAN IT42V0335901600100000003735 – Banca Prossima

  • Alda Merini, Viale Italia 21 – 21053 Castellanza (VA) Responsabile della struttura: dott. Carlo Arrigone – Coordinatrice: Martina Segrini Carta dei Servizi – Resoconto Attività

Tel. 0331/ 505211
e-mail: arrigone@ilsentiero.org

C.F. e P. IVA: 020210140130
IBAN IT65U0335901600100000003734 – Banca Prossima