Carta dei servizi

Le comunità educative denominate Centri Artemisia operano con la finalità di offrire servizi per la tutela del minore, di sostegno e verifica delle competenze genitoriali e per il reinserimento sociale di donne e madri in stato di disagio famigliare, sociale e psicologico.

In Lombardia sono presenti a Merate (LC) dal 1998, a Lecco dal marzo 2000 e a Casalpusterlengo - Zorlesco (LO) dal 2006. Dal novembre 2005 sono presenti anche a Casale Monferrato (AL) in Piemonte.

I Centri Artemisia operano in rete tra loro, con la comunità educativa per minori di entrambi i sessi Kirikù, attiva dal 2003 a Cavenago D’Adda (LO) e con la comunità educativa femminile per minori Artemisia Junior, la cui attività è iniziata nel 2009, sempre nel comune di Cavenago D’Adda (LO). In 10 anni di attività i Centri Artemisia hanno accolto 250 minori e 100 adulti.

Circa il 50% dei minori accolti sono stati reinseriti con la madre in contesti sociali autonomi, mentre il restante 50% è risultato, all’atto delle dimissioni, allontanato dalla famiglia d’origine ed indirizzato, in seguito, all’affido eterofamigliare, a comunità educative per minori e, solo in rari casi, all’adozione. La durata media degli inserimenti è inferiore ai 12 mesi, termine che documenta l’impegno dei centri al contenimento massimo del periodo di permanenza dei minori in comunità.

CONSULTA LE CARTE DEI SERVIZI ALLE PAGINE DELLE COMUNITA':