BODY PAINTING - Il corpo, una tela da dipingere

Nella Comunità Integrata Alda Merini di Castellanza, per giovani donne con disturbo di personalità borderline, ogni mercoledì si svolgono attività creative.

Questa settimana le ragazze, insieme alle educatrici, hanno realizzato il Body Painting, la tecnica di pittura corporea cha ha originissime antichissime. Il Body Painting rappresenta probabilmente la prima forma d’arte praticata dall’uomo.

La pittura corporale rappresentava, e rappresenta tutt'ora, un vero e proprio linguaggio, un sistema di comunicazione non verbale.

Per le ragazze è stata l'occasione per rilassarsi e divertirsi, ma anche l'occasione per esprimere il proprio stato d'animo, prendere consapevolezza delle possibilità espressive del proprio corpo, trasformandolo in arte.

Le ragazze, oltre a dare libero sfogo alla loro creatività, si sono lasciate ispirare da grandi artisti. Pancia con un sole dorato alla Van Gogh, facce con baffi rossi,gialli e blu alla Dalì, nasi da clown che richiamano il personaggio romantico e sognatore di Charlot.

E anche le educatrici sono state coinvolte come "supporti" per le entusiaste pittrici!!!!!