Tutelare i minori nelle situazioni di fragilità

Tutelare i minori nelle situazioni di fragilità

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Le storie personali e familiari dei minori che incontriamo nel nostro lavoro di comunità sono spesso difficili e dolorose. Per intervenire in maniera efficace dobbiamo valutare attentamente le esigenze affettive e educative . “Il minore ha diritto di crescere ed essere educato nell’ambito della propria famiglia” (legge 149/2001). In caso di specifiche situazioni di fragilità […]

nei nostri centri sosteniamo le donne con la giusta vicinanza

Nei nostri centri sosteniamo le donne con la ‘giusta vicinanza’

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Nel mio lavoro come operatrice della comunità la Bussola incontro tante esperienze di maternità. Una delle cose che ci caratterizza è che nei nostri centri sosteniamo le donne con la ‘giusta vicinanza’. Vi spiego meglio questo concetto tramite il racconto di una di queste esperienze. Superare lo shock di un errore burocratico F. era arrivata […]

percorsi recupero per madri violente

Percorsi di recupero per madri violente

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Quando si parla di madri violente non siamo abituati a parlare di percorsi di recupero. Si cercano invece i segni evidenti dell’avvenuta violenza, spesso fisica, che ha coinvolto il minore. Culturalmente ci si sofferma sul gesto, non si approfondisce il singolo caso. Così rimangono nascoste le motivazioni più profonde che possano aver indotto la donna […]

violenza sulle donne come superarla

Superare le conseguenze della violenza sulle donne

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Ho già raccontato, in un precedente articolo l’obiettivo nei nostri Centri: che le ospiti vittime di violenza, recuperino il loro ruolo di donne e madri. In occasione della Giornata Mondiale Contro la Violenza sulle Donne riprendo l’argomento a partire da un caso vero. Dalla violenza all’indipendenza D. è una ragazza di 21 anni, inserita in […]

mamma e figlio sorridenti inverno al parco

La comunità mamma-bambino: luogo di accoglienza e risocializzazione

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino, Vita di comunità

“Non fare nulla per gli altri è la rovina per noi stessi” Horace Mann Nelle comunità mamma-bambino, il lavoro educativo a vantaggio dei bambini deve coinvolgere anche il genitore. Ecco la sostanziale differenza con le comunità che ospitano solo i minori. Questo perché i due sono inseriti assieme. In prevalenza sono comunità mamma-bambino (denominazione utilizzata […]

Disturbo da abuso di sostanze: la gestione nei Centri Artemisia.

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Santa Teresa e i Centri Artemisia non sono comunità terapeutiche. Il requisito fondamentale per accedervi è quello di essere genitore, indipendentemente dalle difficoltà nelle quali si versa. Essere donna e madre non è un fattore protettivo dal disturbo da abuso di sostanze. Capita infatti di accogliere donne-madri provenienti da percorsi di recupero dalla tossicodipendenza o […]

Ricostruirsi come madri e donne all’interno della società

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Obiettivo principe del lavoro nei Centri Artemisia è il sostegno e la valutazione delle competenze genitoriali. La bussola valoriale che guida il nostro operare, però, non tralascia che le nostre ospiti non sono “solo madri” ma anche e soprattutto donne. Dal disagio al riscatto Consideriamo che le donne accolte in comunità vengono da situazioni di […]

Il sostegno dei Centri Artemisia alle madri con disturbo borderline di personalità.

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, comunità mamma-bambino

Il primo elemento di conoscenza, per gli operatori della comunità, della storia del nucleo mamma-bambino è riassunto all’interno di un decreto. In realtà l’osservazione e la vicinanza con i diversi nuclei, a volte anche di culture differenti, ci ha permesso col tempo di trovare un minimo comun denominatore trasversale a tutte le storie: l’approccio delicato. […]