Vivere la comunità

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Snodi, La nostra storia, Progetto Sperimentale Merini, Vita di comunità

La mia esperienza come operatrice all’interno della Comunità integrata “Alda Merini”, che ospita ragazze adolescenti e giovani adulte con diagnosi di Disturbo Borderline di personalità, è iniziata recentemente. Non si tratta per me della prima esperienza all’interno di una comunità residenziale; ho lavorato per più di un anno in una struttura riabilitativa per alcol e […]

Il sostegno psicologico in comunità educativa

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Snodi, La nostra storia, Vita di comunità

“Anche le storie abitano, hanno una casa. Siamo noi la loro casa.” Dina Vallino, “Raccontami una storia” Nello sforzo di provare a definire e rendere comprensibile cosa significhi fornire sostegno psicologico alle giovani ospiti di una comunità educativa, funzione che ricopro all’interno della Comunità Artemisia Junior, mi sono resa conto di quanto fosse fondamentale partire […]

Apre la comunità terapeutica “Frida Kahlo”

Posted Pubblicato in Centri Snodi, Vita di comunità

Dopo una lunga attesa la comunità terapeutica Frida Kahlo ha finalmente ottenuto l’iscrizione al Registro Regionale delle strutture accreditate al n° 1457 e può dare avvio alle sue attività. Qui il dott. Luigi Campagner, presidente della coop. La Clessidra,  racconta la comunità Frida Kahlo. Frida Kahlo è una Comunità Riabilitativa a Media Assistenza SRP1, specifica […]

La mia esperienza presso la Comunità Alda Merini

Posted Pubblicato in Centri Snodi, Progetto Sperimentale Merini, Vita di comunità

Il mio percorso in qualità di Educatrice presso la Comunità Alda Merini è cominciato circa sei mesi fa, nell’Ottobre 2020. Ho sempre desiderato lavorare all’interno di Strutture residenziali, in un’équipe curante, solida ed a stretto contatto con le pazienti accolte. Amo condividere la quotidianità con le ragazze perché trovo sia una via fondamentale per conoscerle, […]

Progetto WAW: finalmente in partenza

Posted Pubblicato in Centri Artemisia, Centri Snodi, comunità mamma-bambino, Vita di comunità

Al via, dopo mesi di preparazione, le attività chiave del Progetto WAW (Women at Work), sostenuto dai bandi Interreg ITA-CH. Io vivo il progetto da dietro le quinte, seguendo la parte “hard” burocratica e amministrativa. Poi c’è la parte di coordinamento e gestione del progetto. Questa è la parte più coinvolgente, perché mi permette di […]

Uno strumento di lavoro per gli operatori: il libro ”Centri Snodi: parole, valori e metodologia”

Posted Pubblicato in Centri Snodi, La nostra storia, Progetto Sperimentale Merini, Vita di comunità

Il libro ‘Centri Snodi: parole, valori e metodologia‘ è in arrivo i primi giorni di aprile 2021, nella collana Strumenti delle Edizioni Odòn. Il volume è frutto del lavoro di rielaborazione dei valori fondamentali, delle parole chiave e del metodo utilizzato nelle comunità dei Centri Snodi. Tali comunità ospitano adolescenti e giovani donne e si […]

Young Inclusion al giro di boa

Posted Pubblicato in Centri Snodi

L’esperienza dei Centri Artemisia e dei Centri Snodi nel progetto internazionale Young Inclusion È arrivato al giro di boa, Young Inclusion, e quando si indirizza verso la seconda metà del suo percorso può guardare alla strada fatta e contare i risultati ottenuti. Questi appaiono ancor più preziosi nei mesi difficili che la pandemia sta segnando. […]

Ripensare il concetto di educazione nella vita in comunità

Posted Pubblicato in Centri Snodi, Vita di comunità

L’esperienza di vita in comunità per un adolescente è sicuramente un’eccezione, distante dalle aspettative di un ragazzo che si avvicina passo dopo passo all’età adulta, ecco perché bisogna ripensare il concetto di educazione. La comunità educativa Artemisia Junior si pone come primo obiettivo la normalizzazione della vita delle ospiti. La comunità deve essere casa, luogo […]

Il lavoro con le adolescenti come occasione di crescita umana e professionale.

Posted Pubblicato in Centri Snodi, Vita di comunità

Grazie al lavoro con le adolescenti ho l’occasione sia di confrontarmi con la mia imperfezione che di vedere la mia competenza come operatrice. Le ragazze di quest’età infatti sanno farmi sentire inadeguata e far traballare le mie sicurezze. Per mantenere uno sguardo equilibrato, accettare di essere umana e di fare fatica è fondamentale ma anche […]