La riabilitazione psicosociale nei Centri Snodi (Seconda Parte)

Posted Lascia un commentoPubblicato in Senza categoria

Come dicevamo nella prima parte dell’articolo, l’intervento riabilitativo prevede di riabilitare o recuperare le capacità personali e sociali del soggetto. Questo è possibile attraverso la promozione una serie di attività collegate al normale funzionamento della comunità. In particolare utilizziamo una serie di laboratori adeguatamente strutturati che permettono di valorizzare le capacità di autonomia, espressive e […]

Rebecca Franco: l’artista in erba della comunità ‘Alda Merini’ conquista il comune di Castellanza.

Posted 11 commentiPubblicato in Centri Snodi

Si è conclusa domenica 3 marzo, a Legnano presso il Centro parrocchiale San Magno, la mostra personale di Rebecca Franco, organizzata dalla comunità Alda Merini di Castellanza, con l’aiuto della famiglia di Rebecca e della nostra maestra d’arte. Il sostegno della Comunità All’interno della comunità si svolge infatti settimanalmente un laboratorio espressivo artistico con finalità […]

La riabilitazione psicosociale nella Comunità Alda Merini (Prima Parte)

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Snodi

Nelle comunità Alda Merini la riabilitazione riveste un ruolo fondamentale. Ci occupiamo delle condizioni disabilitanti prodotte dal malessere, mettendo in atto gli strumenti e i metodi riabilitativi necessari per farvi fronte. Per questo la nostra è una comunità integrata, dato che l’intervento terapeutico si unisce ad uno specifico intervento riabilitativo. L’importanza di un approccio olistico Per […]

La Cooperativa il sentiero protagonista nell’inclusione: approvato il bando Young Inclusion

Posted Lascia un commentoPubblicato in Senza categoria

La selezione dell’Interreg (Programma per la Cooperazione Transnazionale Interreg italia-Svizzera 2014 – 2020) ci ha premiati tramite la cooperativa “Il Sentiero” approvando il progetto Young Inclusion, presentato insieme al capofila Simpatia e altri 10 partner. Il sostegno della Comunità Europea Circa 1.200.000 euro i fondi stanziati a sostegno dei progetti di 12 partner italiani e svizzeri, su […]

Da parte del Network Snodi: Auguri per una nuova nascita!

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Artemisia, Centri Snodi

È questo l’augurio che da oltre quindici anni i Centri Artemisia con i Centri Snodi rivolgono a tutti coloro che guardano con interesse, simpatia e coinvolgimento al lavoro delle comunità per le madri in disagio con i loro figli e per le giovani con disturbo di personalità e le loro famiglie. È anche l’augurio che […]

Premio CNOAS 2018: il riconoscimento dell’Ordine degli assistenti sociali al lavoro di Snodi

Posted Lascia un commentoPubblicato in Centri Snodi

Grazie al premio IRS – CNOAS – PSS “Costruiamo il Welfare dei Diritti sul Territorio” abbiamo ricevuto l’ennesima conferma della bontà del nostro lavoro. Il tema di quest’anno era l’integrazione: proprio come integrato è il modello che abbiamo elaborato e proposto nei Centri Snodi. “Questo premio giunto alla sua terza edizione si propone di diffondere esperienze […]

La formazione permanente come strumento di valorizzazione degli operatori di comunità

Posted Lascia un commentoPubblicato in Vita di comunità

Cos’è la fomazione permanente? Non è altro che il processo di apprendimento che dura per tutto il corso della vita. È uno dei momenti più importantei sia per i Centri che per gli operatori. Ecco perchè ce ne prendiamo cura direttamente, promuovendola e organizzandola, da oltre 20 anni. La conferenza Il 6 ottobre scorso abbiamo […]

Abbiamo una risposta per tutte le tue domande

Posted Lascia un commentoPubblicato in Vita di comunità

Una comunità è dove vengono collocati coloro che, per svariate ragioni, non possono stare a casa loro. Fisicamente è una grande casa: immaginate un appartamento, una villa, una cascina. Le strutture possono essere le più diverse, ma sempre con le caratteristiche dell’abitazione. Non sono cliniche o ospedali o case di riposo, per intenderci. La struttura […]

“Sono partito per lei e lo farei di nuovo”. Ultima intervista con Carlo Arrigone al rientro da Santiago

Posted Lascia un commentoPubblicato in La nostra storia

Rientrato in Italia sentiamo nuovamente Carlo per sapere com’è finito il suo viaggio e chiudere questa lunga intervista giunta al suo terzo appuntamento. Si sente la stanchezza dal tono della voce che spesso si blocca come a cercare le forze e le parole. Bentornato, ti va di parlare? O rimandiamo? No, non c’è bisogno ma […]